Parlano di Noi……..

Dal “IL GAZZETTINO ” del  09.01.2018

Musica, magia e danza, uno spettacolo organizzato dall’associazione Toti Dal Monte di Solighetto per raccogliere fondi a favore del Comitato per i Bambini di Chernobyl di Conegliano. Sabato, alle 20.45, nel teatro Careni di Pieve di Soligo andrà in scena l’evento Canto, rido e dono che vedrà esibirsi un nutrito gruppo di artisti impegnati in varie discipline.
Il Comitato beneficiario, formato da una dozzina di famiglie, fa parte dell’associazione regionale Help for Children Veneto, una onlus nata per organizzare e promuovere viaggi terapeutici in Italia di bambini bielorussi, vittime della contaminazione radioattiva del disastro di Chernobyl. Le donazioni che saranno raccolte nel corso dello spettacolo pievigino serviranno a sostenere le spese del viaggio dei bambini che arriveranno la prossima estate.
Per aiutare  queste famiglie a raccogliere fondi, sul palcoscenico del teatro Careni saliranno la comica Giusy Zenere, il mago illusionista Paolo Colla, il chitarrista da Guinness dei primati Vanny Tonon, la ballerina di danza classica Debby Bigarella e il gruppo Amira’s Bellydancers di danza del ventre.
Ad arricchire il cast ci sarà anche Nicolas Bozzato al pianoforte, il giovane cantante Enrico Nadai assieme a Jessica Della Colletta ed Elena Lucca. La musica dal vivo sarà eseguita dalla Righéa Big Band, orchestra di diciotto elementi diretta da Dennis Feletto. Presenterà l’evento Elisa Nadai.
L’ingresso è gratuito con offerte devolute al Comitato per i Bambini di Chernobyl di Conegliano.

Vesna Maria Brocca